G400

Il controllo elettronico essenziale

Il software in dotazione alle lavatrici WFM

Disponibile di serie nelle lavabiancheria professionali WFM, il controllo elettronico G400 permette una efficace e veloce pesatura della biancheria, l'ottimizzazione dei consumi d'acqua di energia e detergente nonché una riduzione dei tempi di lavaggio.

Gestione e diagnostica

G400 consente di controllare le lavabiancheria in maniera semplice ed intuitiva. Memorizza e visualizza lo storico allarmi, prevede la richiesta automatica di manutenzione ed è dotato di segnalazione visiva ed acustica del fine programma e delle anomalie di funzionamento. Gestisce, poi, sistemi di pagamento semplici ed elettronici.

Il controllo elettronico è in grado di evitare partenze della centrifuga con carico sbilanciato, prevenendo l’intervento del micro di sbilanciamento con conseguente minor stress delle componenti meccaniche. Consente la partenza ritardata fino a 24h ed è dotato di funzione cool-down (raffreddamento) per la biancheria sintetica.

Sistema DWS

G400 opera in sinergia con il sistema dinamico di pesatura della biancheria DWS: prima di iniziare il ciclo, pesa la biancheria e determina la giusta quantità di acqua, energia, durata del ciclo di lavaggio, velocità del cesto e quantità di detergente necessario, eliminando così gli sprechi tipici del carico parziale.

Upgrade tramite Smart Card

Praticità ed efficacia, queste sono le parole d'ordine di questo controllo elettronco, ecco perché anche l'aggiornamento è semplice. Grazie al sistema Smart Card integrato, è possibile il trasferimento di dati e programmi da una macchina all'altra e di scaricare nuovi programmi creati con il proprio PC.

Aumentare il numero base di 20 programmi a disposizione dell’utente o fare l'up-grade del software e del firmware (anche in utenza) è semplice e rapido, inserendo la Smart Card.

 

Funzionalità optional

Il controllo può essere ulteriormente arricchito con una serie di funzionalità optional: visualizzazione degli effettivi litri d'acqua consumati per ciclo,  gestione della seconda sonda di temperatura per ottimizzare il carico bilanciato dell’acqua, collegamento a sistemi esterni di gestione dell’energia, Data Track, Laundry managing system, sitema di rilevamento consumi e allarmi con gestione dei dati tramite software.